Seconda Guerra Mondiale

Seconda Guerra Mondiale

La Germania che non ha dimenticato l’umiliazione di Versailles, si prepara al più grande conflitto dell’era moderna, la Seconda Guerra Mondiale, e invade la Polonia.

Milioni di morti sui campi di battaglia e nei campi di sterminio, fino all’esito drammatico della bomba atomica sul Giappone.

Settembre 1939.

Mentre le truppe tedesche attaccano la Polonia, Francia e Gran Bretagna dichiarano guerra alla Germania.
Inizia così il conflitto che per sei anni insanguinerà l’Europa e vedrà l’Italia entrare in guerra a fianco dei tedeschi nel 1941 e attaccare la Francia, già vinta dalla Germania nazista.

Nel dicembre dello stesso anno anche gli Stati Uniti, fino ad allora neutrali, prenderanno parte al conflitto dopo essere stati attaccati dai giapponesi a Pearl Harbor.

1942 le truppe sovietiche fermano l’avanzata nazista a Stalingrado.

Agosto 1943 Badoglio chiede l’armistizio, l’Italia non è più alleata con la Germania.

Maggio 1945: battaglia finale a Berlino, con la capitale tedesca distrutta e il suicidio di Hitler.

Agosto 1945 gli Stati Uniti sganciano la bomba atomica sulle città nipponiche di Hiroshima e Nagasaki il Giappone si arrende senza condizioni e nel settembre dello stesso anno firma la resa, è la fine della Seconda Guerra Mondiale.

E’ la guerra di personaggi politici che rivoluzioneranno l’assetto geografico dell’Europa: Hitler, Mussolini, Churchill, di comandanti militari come Montgomery, De Gaulle, Rommel, Patton, Yamamoto.

Ma è anche la guerra dell’orrore dell’Olocausto, dove nei campi di sterminio furono uccisi sei milioni di ebrei.

La resistenza: i fratelli Cervi

PROSSIMI ARTICOLI
Hitler
La Cia copriva Adolf Eichmann ?
Mussolini Benito
Il rogo dei libri
Le Fosse di Katyn

Shoah (Olocausto)
Cronologia della Shoah
La soluzione finale Auschwitz – Birkenau

L’atomica su Hiroshima
Gli orrori della famigerata unità 731
Operazione Kawabe

L’Enigma: il Titanic delle macchine cifranti

Le leggi razziali adottate in Italia
Le Fosse Ardeatine
Le stragi di Canicattì
La strage del 21 dicembre 1947 a Canicattì”

Precedente Casa nell'antico Egitto Successivo Rasputin